Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Bonifiche

Passa a livello superiore
Accesso
sei in: ARPA Lombardia > Imprese > Bonifiche > Materiali da scavo
Materiali da scavo
salta i social network collegati e vai al menu generale
​La legge 9 agosto 2013, n. 98 di conversione del D.L. n. 69/2013  (c.d. “Decreto Fare”, pubblicata in G.U. n. 194 del 20 agosto 2013 – Suppl. Ordinario n. 63), in vigore dal 21 agosto 2013,  ha introdotto gli artt. 41 e  41 bis in  merito alla gestione dei materiali da scavo.

ARPA Lombardia ha predisposto una circolare esplicativa (legge 9 agosto 2013, n. 98) e un successivo aggiornamento (01.2014) relativi alle modalità operative di gestione degli stessi.

Secondo quanto disposto dall’art. 41 bis “Ulteriori disposizioni in materia di terre e rocce da scavo” della Legge n. 98/2013, il Proponente o il Produttore attesta tramite una Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà resa ad ARPA ai sensi e per gli effetti del DPR 445/2000, il rispetto dei requisiti  per l’utilizzo dei materiali da scavo, prodotti nel corso di attività ed interventi autorizzati in base alle norme vigenti, quali sottoprodotti ai sensi dell’art.184 bis del D.Lgs 152/06 e s.m.i. 

Al fine di uniformare le modalità ed i contenuti della suddetta dichiarazione, ARPA Lombardia ha predisposto un modello di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà Dichiarazione relativa al rispetto delle disposizioni previste dall’art. 41 bis del Decreto Legge 69/2013 convertito con modifiche nella Legge 98/2013 in tema di utilizzo di materiali da scavo; non vi è obbligo di utilizzo di tale modulistica, a condizione che il modulo utilizzato per la dichiarazione sia conforme ai contenuti dell’art. 41-bis della L. 98/2013 e del D.P.R. 445/2000.

E' stato inoltre predisposto un fac-simile del modello di “Conferma del completo utilizzo dei materiali da scavo ai sensi dell’art. 41 bis della L.69/2013” che può essere utilizzato dal Produttore per comunicare alle autorità territorialmente competenti, con riferimento al luogo di produzione e di utilizzo, che i materiali da scavo sono stati completamente utilizzati e che tale utilizzo è stato effettuato conformemente alle previsioni comunicate.


Circolari e modulistica