Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Autorizzazioni e Controlli

Accesso
sei in: ARPA Lombardia > Imprese > Autorizzazioni e Controlli
Autorizzazioni e Controlli
salta i social network collegati e vai al menu generale
Aggiornamento importante (aprile 2016)
» Verifica di sussistenza/Relazione di riferimento per installazioni AIA
Per assicurare la massima omogeneità applicativa possibile sul territorio regionale delle disposizioni comunitarie e nazionali inerenti gli obblighi connessi alla Relazione di Riferimento per le installazioni soggette ad A.I.A. (Direttiva Europea 75/2010/UE, D.Lgs.46/2014, DM 272/2014), Regione Lombardia ha emanato la D.G.R. del 18 aprile 2016, n. 5065  con la quale vengono fornite ai Gestori delle installazioni soggette ad A.I.A.:
  1. indicazioni per la presentazione degli esiti della procedura di verifica di cui all’articolo 3, comma 2, del DM 272/2014 e della relazione di riferimento (ove dovuta) di cui all’articolo 5, comma 1, lettera v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152
  2. Indicazioni per la predisposizione della verifica di sussistenza dell’obbligo di presentazione della relazione di riferimento (ex art. 3, comma 2, del DM 272/2014)
Inoltre, per agevolare la predisposizione della procedura di verifica sono messe a disposizione la modulistica in formato Word ed Excel e le relative istruzioni.
 
Allegati:
 


 
La normativa in materia ambientale prescrive alle aziende l’obbligo di adozione di tutta una serie di autorizzazioni necessarie per l’esercizio delle attività produttive.
 
impresa.PNG
 
 
ARPA svolge numerose attività e ricopre diversi ruoli che vanno da quello, in generale, di ente deputato al monitoraggio ambientale degli impatti originati dalle opere sottoposte a valutazione fino a quello di ente di supporto tecnico nell’espletamento delle diverse procedure contemplate dalle normative di settore. 
 
In questa sezione le imprese possono trovare informazioni utili riguardanti:
  • le autorizzazioni e dichiarazioni ambientali (normative di riferimento, ambiti di applicazione, adempimenti previsti, scadenze);
  • ​competenze, attività e controlli effettuati da ARPA nell’ambito delle autorizzazioni.
​​